Mercoledì 20 gennaio 2021

Prima Pagina

«Le sacrificabili non siano solo donne» L'allarme bipartisan tra le parlamentari

IL CASO
ROMA Sono mesi che si parla di un possibile rimpasto di governo, è da questa estate che si ipotizza di rimettere mano alla squadra per imbrigliare le mosse del cavallo di Matteo Renzi. In tutto questo periodo, lo scenario è cambiato più volte. Un solo dato, nei tanti dibattiti e retroscena, è rimasto invariato: i nomi in bilico sono stati quasi sempre quelli delle ministre.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito