Tuesday 01 December 2020
Prima Pagina

Coprifuoco e tamponi il piano del governo per blindare il Natale

IL RETROSCENA
ROMA Ora che l'epidemia sta frenando, adesso che il picco sembra a un passo e comincia la discesa dei contagi con l'indice Rt di trasmissione del virus vicino all'1, a far paura è il Natale. Da qui l'idea, che sta prendendo quota nell'esecutivo, di introdurre misure restrittive a ridosso di Natale (il 19 o il 23 dicembre), con una durata fino al 6 o al 10 gennaio.
La prima: divieto di oltrepassare i confini comunali, in modo da impedire riunioni di famiglia allargate, visto che per fine dicembre tutta Italia sarà presumibilmente zona gialla (dunque non saranno più in vigore le attuali limitazioni della mobilità tra Regioni e Comuni).


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito