Sabato 25 settembre 2021

Prima Pagina

Israele si muove: arrestato il nonno «Eitan è a casa sua» `

Giuseppe Scarpa
Eitan, il nonno è stato arrestato in Israele. Shmuel Peleg interrogato a Tel Aviv. I media: «Eitan è a casa sua». Resterà ai domiciliari almeno fino a venerdì. La zia paterna, intanto, fa istanza per farlo rientrare: «È segregato». La Farnesina lavora a una rapida soluzione del caso.
A pag. 13


L'accesso è riservato ai soli abbonati

ABBONAMENTO MENSILE
Il Messaggero Digital+
9.00€ Per 12 mesi. Poi 19.99€ / mese
( invece di 19.99€ / mesi )
ABBONAMENTO ANNUALE
Il Messaggero Digital+
99.00€ Per 1 anno. Poi 199.99€ / anno
( invece di 199.99€ / anno )