Tuesday 04 August 2020
Prima Pagina

Il piano lumbard dopo il caso Fontana

ROMA «Il feudo della Lombardia può crollare». È scattato da giorni l'allarme nella Lega sulla tenuta di Fontana. I sondaggi che vanno giù, il rumore dei nemici, le trappole disseminate dagli avversari, la stanchezza del governatore, gli affondi giudiziari. Si preparano le contromosse. Oltre all'ipotesi del rimpasto c'è un piano per puntellare sin da subito la giunta traballante.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito